Programma di maternità surrogata

La maternità surrogata diventa una pratica sempre più diffusa di superamento dell'infertilità in tutto il mondo. Ad esempio, solo in Russia circa il 20% (6 milioni ) delle coppie sposate sono prive di avere figli, e per ciò hanno bisigno di aiuto.

In caso se la tipica terapia di infertilità risultasse inefficace (circa il 20-25% dei casi), il rimedio potrà essere la maternità surrogata.

L'Articolo 55 della legge Federale № 323 "Sulla tutela della salute dei cittadini della Federazione Russa" definisce la maternità surrogata come "portare e partorire il bambino in base all'accordo che si conclude tra la madre surrogata (la donna che porta il feto dopo il trasferimento dell'embione del donatore) e genitori biologici, cui gameti vennero utilizzate per la fecondazione, o tra donna singola". Ai sensi della legge, usufruire del programma della maternità surrogata possono sia le coppie eterosessuali (sposate o meno), che le donne singole. Per analogia di tale norma, anche un uomo singolo può usufruire dell'aiuto della madre surrogata. Se una donna può procreare grazie al sostegno della madre surrogata, allora in base alla Costituzione russa, che garantisce la parità tra i sessi, diritti e possibilità di realizzazione, anche un uomo singolo dispone di tale diritto di procreazione della specie.

In Russia le coppie omosessuali non possono realizzare il programma di maternità surrogata. Siccomè i matrimoni tra omosessuali in Russia non sono ancora legalizzati, questa categoria di pazienti può usufruire del servizio della madre surrogata solo separatamente. 

Le fasi principali del programma della maternità surrogata:

La consultazione preliminare. In corso della consultazione riceverete le risposte a tutte le domande che vi interessano (domande di aspetto organizzativo e giuridico). Inoltre, potrete scegliere il pacchetto di servizi che meglio corrisponde al vostro budget;

La conclusione dell'accordo e il suo pagamento;

La scelta della madre surrogata dal nostro database (potete anche rivolgerci con la mamma surrogata già scelta da voi. In questo caso, noi risponderemo solo dell'organizzazione e della coordinazione del programma di riproduzione e del supporto giuridico);

La scelta della clinica di riproduzione. Vi ricordiamo, che la clinica e il dottore scegliete solo voi;

Ammissione della madre surrogata alla clinica di riproduzione scelta da voi. In caso il dottore non dovesse ammetterla, noi vi organizziamo la sostituzione della mamma surrogata a base gratuita (garanzia di sostituzione);

L'inizio della fase medicale. La sincronizzazione dei cicli di due mamme: genetica (donatore di ovociti) e quella surrogata; FIV; trasferimento di 1-2 embrioni nella cavità uterina della madre surrogata;

In questa fase la madre surrogata si trova a Mosca sotto il controllo del personale medico fino al primo test di gonadotropina corionica;

Il controllo della gravidanza secondo il nostro metodo. Un curatore da noi prescelto effettua il controllo sul comportamento della madre surrogata nel corso di tutto il periodo di gestazione; controlla la regolarità delle visite mediche; è responsabile del rispetto di una corretta alimentazione e delle condizioni di vita della madre surrogata; il curatore organizza anche le consultazioni dal psicologo specializzato nella maternità surrogata (se è necessario);

Il parto presso l'istituto da voi scelto (potete scegliere tra clinica statale e privata);

La consegna del bambino da parte della madre surrogata (il giorno in cui lascia la clinica osterica) ai genitori committenti del programma di surrogazione;

Il ricevimento del certificato di nascita del vostro bambino presso l'ufficio anagrafe con vostri nomi iscritti nel certificato, e senza menzionare quello della madre surrogata.

Rivolgendosi alla nostra compagnia ricevete un pacchetto completto di servizi organizzativi, medici, e giuridici relativi alla realizzazione del vostro programma di maternità surrogata.

Per più di 14 anni, gli specialisti del Centro Europeo della Maternità Surrogata con successo si specializzano nelle questioni teoriche e pratiche della maternità surrogata e della donazione di gameti ed embrioni. Siamo riusciti di creare un grande database di mamme surrogate e di donatoti di ovuli già esaminate dai medici. Scegliendo i candidati dal nostro database, potete essere sicuri della loro buona salute fisica e psichica, della loro motivazione e del loro orientamento alla collaborazione.

Noi garantiamo, che ogni candidata dal nostro database ha superato una completa esaminazione medica ed è pronta per diventare madre surrogata. La nostra compagnia provvede anche alla realizzazione del programma con la mamma surrogata prescelta da voi.

La nostra compagnia permette di diventare genitori ai pazienti con epatite, colpiti dall'HIV e malattie oncologiche. Non tutti i centri di fecondazione assistita sanno come lavorare con tali pazienti, ma la nostra compagnia li aiuterà di scegliere una clinica affidabile e di realizzare il programma di maternità surrogata con il rispetto di tutte le formalità mediche e giuridiche.

Il costo del servizio a Mosca

Se vedete nella maternità surrogata il mezzo per superare l'infertilità, allora dovete pianificare il vostro budget.

Il prezzo complessivo della maternita surrogata gira intorno ai 20 000 euro e comprende la messa a disposizione della madre surrogata con la garanzia di sostituzione; l'organizzazione, la coordinazione del processo e il supporto giuridico fino al ricevimento del certificato di nascita del vostro bambino; i servizi del vostro interprete personale di lingua russa ed italiana. Il prezzo non comprende la compensazione alla madre surrogata.

La compensazione della madre surrogata in media e di 14 000 euro. Il pagamento si effettua al termine del programma. Oltre a cio, i genitori committenti di solito pagano una somma (in media 350 euro al mese) alla madre surrogata per il suo mantenimento durante la gravidanza. Il costo della componente medica del programma differisce in base dalla clinica scelta. In media il prezzo della FIV in Russia è pari a 3 000 euro.

Il costo puo aumentare in caso se la madre surrogata non rimane incinta dopo il primo tentativo. Questo puo provocare le spese aggiuntive sia alla manutenzione della madre surrogata, che ai servizi medici legate al nuovo trasferimento degli embrioni e all'esaminazione medica della madre surrogata nella clinica di riproduzione.

Maternità surrogata per coppie

Per realizzare il programma di maternità surrogata in Russia non è necessario essere ufficialmente sposati o vivere insieme. Basta solo recarsi alla clinica di riproduzione e firmare appositi consensi informativi.

E' chiaro che per usufruire dei servizi della madre surrogata non basta solo la volontà. Sono richiesti alcuni requisiti medici.

Tali requisiti sono elencati nell'ordine 107 del Ministero della Salute della Federazione Russa. Tra questi troviamo: l'assenza dell'utero (congenita o acquisita); la deformazione della cavita o del collo dell'utero in seguito alla malformazione congenita o in seguito delle malattie; la sinechia della cavita uterina non suscettibile al trattamento medico; le malattie somatiche con cui la gravidanza e controindicata; l'obliterazione della cavita uterina; l'atrofia dell'endometrio; 3 o piu aborti spontanei.

Oltre a cio, le indicazioni alla maternita surrogata possono essere considerate anche tutte le malattie incluse nell'elenco delle controindicazioni per la procedura FIV. L'indicazione diretta per la maternita surrogata sono i tentativi falliti  di FIV (piu di tre) con l'ottenimento di embrioni di buona qualita, cui trasferimento non ha portato alla gravidanza.

Il programma della maternita surrogata per donne single puo essere effettuata sia con il materiale genetico della futura madre, che con l'ovulo del donatore (in caso di necessiata).

Il Centro Europeo della Maternità Surrogata dispone di una grandissima base di donatori di ovuli/sperma con diversi fenotipi, gruppi sanguigni e fattori Rhesus.

Maternità surrogata per pazienti singoli

Grazie alle tecnologie moderne, il bambino per le persone singole non è più un miracolo, ma è diventato una possibilità reale.

La legislazione russa permette di diventare genitori del proprio bambino non solo per le coppie, ma anche a donne e uomini singoli. In questo caso sarà necessario scegliere la madre surrogata;  trovare il donatore di gameti (i donatori di gameti possono essere i parenti o i conoscenti), oppure usufruire di candidati del nostro databe di donatori. Per poter utilizzare lo sperma del donatore è necessario aspettare che passi il periodo di quarantena (sei mesi) per il suo accertamento.

Parlando della questione della registrazione del bambino "surrogato", essa assume configurazioni diverse a seconda se si parla della maternità surrogata per donne singole o per uomini singoli. Nel primo caso non sorge nessun tipo di problema, ma nel secondo ci possono essere delle complicazioni. Per questo motivo è molto importante un supporto giuridico professionale e di qualità, sin dal primo contatto con la clinica di riproduzione, e finendo con il ricevimento del certificato di nascità senza menzionare il nome della madre surrogata (in questi casi serve la decisione del giudice).

Il Centro Europeo della Maternità Surrogata insieme alla compagnia giuridica "Rosjurconsulting", specializzata nel diritto riproduttivo, hanno realizzato centinaia di programmi di maternità surrogata per tutte le categorie di genitori futuri, compreso anche gli uomini singoli.